Santa Maria,

Santa Maria,
...donna del primo sguardo, donaci la grazia dello stupore.

lunedì 19 ottobre 2015

sera...


la sera

"La sera, come tutte le sere, venne la sera. Non c’è niente da fare: quella è una cosa che non guarda in faccia nessuno.
Succede e basta.
Non importa che razza di giorno arriva a spegnere. Magari è stato un giorno eccezionale, ma non cambia nulla. Arriva e lo spegne."


Alessandro Baricco
Pubblicato da Web sul blog: 
                             @@@@@@@@@@@@@@



A SERA

In questa sera placida,
seduto sotto gli alberi grandi e vecchi d'anni,
il mio pensiero corre a Te o compagna
 di tante ore serene e spensierate.

Oh, possa il tempo mai mutar l'affetto
che il cuore mio ti porta!
poiché se grave
talvolta è il peso degli affanni umani,
già mi sembra più lieve
se diviso con te.

E se pure un giorno,
per altra via dovrai volgere i passi,
una parte di me verrà con te 
sempre , dovunque andrai...

Alta nel cielo, su sopra il mio capo,
viva si è accesa già la prima stella,
ch'ella ti porti il mio saluto
e possa, col suo raggio gentile,
dirti le cose ch'io non ti so dire.

Poesia di "Marcello Davide B.

immagini dal web.


La sera ... .malinconica di “Marcello” Davide B. 

Ciao Davide ...ciao Marcello

Nessun commento:

Posta un commento